Tipologie di maniglie per porte interne

Esistono, come abbiamo visto negli articoli precedenti, diverse caratteristiche che vanno prese in considerazione al momento dell’acquisto di una nuova porta interna, come ad esempio la tipologia, il diverso materiale, la finitura, le cerniere e altra caratteristica non trascurabile la maniglia.

Le maniglie non solo vanno scelte per l’aspetto estetico ma anche per quello funzionale, infatti la loro ergonomia non è un carattere sottovalutabile, poiché può compromettere l’usabilità del serramento. Consigliamo dunque di scegliere con molta attenzione, sia provando a impugnare la maniglia come in una normale azione di apertura della porta, sia immaginando il design finale del serramento con la maniglia montata, perché sarà anche questo elemento a dare carattere e identità alla porta interna. Per approfondire l’argomento vi consigliamo di leggere uno dei nostri articoli con consigli su maniglie per porte interne.

La cosa fondamentale però da sapere prima di acquistare una maniglia è che esistono quattro diverse tipologie per porte interne:

  • Maniglioni: cioè maniglie perpendicolari al pavimento, che sono utilizzate soprattutto in porte moderne e d’ingresso ma non mancano i casi in cui si sposino bene anche con porte interne. Ad esempio, se avete una porta battente, a bilico o mantovona la scelta di questa maniglia può essere perfetta e d’impatto!
indipendent3

Maniglia Verticale- A-Tipiko

  • Maniglie orizzontali: cioè parallele al pavimento, sono le più classiche ed utilizzate, per le porte battenti, rototraslanti o in vetro. Questa tipologia come le altre presenta una vasta gamma di stili e interpretazioni, vi consigliamo sempre di fare ricerche on-line o farvi consigliare nel caso siate in difficoltà nella scelta, al fine di adottare lo stile che si sposa meglio con la porta interna che andrete ad acquistare o che possedete già.
unnamed_5_24

Maniglia Orizzontale- Manital

  • A incasso: questa tipologia è utilizzata nel caso in cui non sia possibile o desiderato l’ingombro della normale maniglia verticale o orizzontale, quindi nel caso di porte scorrevoli, a scrigno, a libro o mantovana. Le maniglie a incasso sono realizzate in diverse forme, ad esempio circolari o quadrate e in diverse dimensioni, scegliete quella più confortevole per voi.
kit-chiudiscrigno-cromo-satinato-quadra

Maniglia a incasso- Scrigno

  • A scomparsa: le maniglie di questo tipo vengono utilizzate nel caso di porte invisibili, filo muro complanari o ad esempio bilico perché la loro natura ‘nascosta’ e il loro funzionamento a pressione non alterano l’estetica del serramento.
    h_33996_02

    Maniglia a scomparsa – Barausse

    Eccoci arrivati alla fine! Un’ultima cosa… Se state pensando di sostituire con il fai da te le vecchie maniglie con delle nuove, allora leggete il nostro articolo con tutti i consigli su come si cambiano!

 

Se ti è piaciuto l’articolo sostienici con un mi piace o con un commento, per noi la tua opinione è importante.

Per ricevere tutte le news e i nuovi articoli mensili segui il nostro blog iscrivendoti attraverso il form sulla destra!

Annunci

La porta Rototraslante

In questo articolo di Ottobre parliamo della porta Rototraslante.

Di che tipo di porta si tratta? Di una soluzione salva spazio. Ovvero questa tipologia di serramento permette di guadagnare spazio grazie al suo inusuale movimento, rotante e traslante. La porta si apre con lo stesso movimento che viene impiegato per l’apertura di una porta battente, ma a differenza di quest’ultima la porta Rototraslante ruotando su se stessa permette l’apertura in entrambe le direzioni, a tirare e a spingere. Questo movimento avviene grazie ad un perno di rotazione posto sul traverso della porta. Al momento della completa apertura del serramento la porta si presenta parallela allo stipite con una parte che sporge sul lato interno della stanza e una parte sul lato esterno lasciando completamente libera la luce di passaggio.

Le porte Rototraslanti sono disponibili in tutti i materiali e in tutte le finiture.

Questa tipologia di porta può essere impiegata nel caso di spazi ridotti grazie al suo piccolo ingombro, infatti riduce del 50% lo spazio di apertura necessario.

 

Se ti è piaciuto l’articolo sostienici con un mi piace o con un commento, per noi la tua opinione è importante.

Per ricevere tutte le news e i nuovi articoli mensili segui il nostro blog iscrivendoti attraverso il form sulla destra.

cdb466907cb63acf836612508b171ed2_4c51ff5f

Porta Rototraslante Garofoli

Come sostituire la maniglia di una porta?

serratura-5-grande

Sarà capitato a chiunque di voi di trovarsi a dovere sostituire la maniglia di una porta interna della propria casa.

Prima di chiamare un fabbro e di spendere molto denaro ognuno di voi avrà pensato… ma se cerco sul web qualche consiglio per il fai da te?

Bene, se seguirete i nostri semplici consigli sostituire la vostra vecchia maniglia con una nuova sarà semplice ed economico.

Quello che vi serve:

Maniglia nuova

Cacciavite

Iniziamo!

 

Bastano  poche semplici mosse:

  1. Avvicinatevi alla maniglia e svitate facendole ruotare le due piastre (possono essere rotonde o quadrate) che hanno la funzione di coprire le viti da entrambe le parti. Se osservate la porta vi renderete conto che la maniglia è montata specularmente, quindi le azioni che vengono compiute per la parte A sono le stesse che devono essere ripetute per la parte B. Sfilate le piastre e svitate le 6 viti presenti, sono tre per ogni lato.
  1. Svitate le viti che fissano ciascuna maniglia alla porta potete estrarre le maniglie dal perno.
  1. Estraete anche il perno con una chiave ad L ( asta a sezione quadrata che permette il movimento della maniglia) questa è sempre inclusa nella vendita del serramento.

A questo punto prendete la coppia di maniglie e portatele al negozio in cui desiderate acquistare il nuovo serramento, fatevi consigliare un modello simile che potete montare da soli senza difficoltà oppure acquistate la nuova coppia sul nostro shop online.

Il procedimento di montaggio della nuova maniglia è lo stesso che avete dovuto fare per smontare quella vecchia ma ovviamente le azioni devono essere ripetute al contrario.

E questo procedimento è il medesimo per tutti i serramenti.

QUINDI… BUON LAVORO!

Volete dei consigli per scegliere le maniglie delle porte interne?

Leggete il nostro articolo di maggio!

Consigli maniglie per porte interne

Se ti è piaciuto l’articolo sostienici con un mi piace o con un commento, per noi la tua opinione è importante.

Per ricevere tutte le news e i nuovi articoli mensili segui il nostro blog iscrivendoti attraverso il form sulla destra.